Prova Aperta a favore di Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico

Domenica 04 Febbraio 2018 - 19:30

Teatro alla Scala

Direttore Myung-Whun Chung  
Violino Leonidas Kavakos

Johannes Brahms 
Concerto per violino op. 77

Johannes Brahms
Sinfonia n.2 op. 73

  • Myung-Whun Chung - credit Giuseppe Peletti
  • Leonidas Kavakos - credit Marco Borggreve
  • Marco Giachetti, Presidente della Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, nel foyer del Teatro alla Scala a fianco del roll up ufficiale dell’evento - credit Giuseppe Peletti
  • Un particolare del desk informativo della Fondazione con il nuovo magazine ospedaliero “Blister” - credit Giuseppe Peletti
  • Il momento introduttivo della Prova Aperta con il giornalista Enrico Parola e due componenti dell’Orchestra Filarmonica - credit Giuseppe Peletti
  • Il Maestro Myung-Whun Chung- credit Giuseppe Peletti
  • L'orchestra Filarmonica della Scala diretta dal Maestro Chung - credit Giuseppe Peletti
  • Il Maestro Chung e il violinista Leonidas Kavakos durante la Prova Aperta - credit Giuseppe Peletti
  • Il Presidente Marco Giachetti e Valentina Regonesi - Responsabile Relazioni Istituzionali - incontrano il Maestro Myung-Whun Chung - credit Giuseppe Peletti
  • A partire da destra: Francesco Blasi - Direttore del Dipartimento di Medicina Interna e Direttore della Unità Operativa Complessa di Pneumologia del Policlinico e beneficiario del progetto, Simona Giroldi - Direttore Generale del Policlinico, il Presidente Marco Giachetti e l’Assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione di Regione Lombardia Massimo Garavaglia nel Palco Centrale del Teatro alla Scala - credit Giuseppe Peletti

Nel corso della prova aperta il programma può essere modificato per esigenze artistiche: l'esecuzione può essere interrotta e alcuni dei brani possono essere omessi. Il direttore e i professori d'orchestra non indossano l'abito da concerto. 

Mission: 
Il Policlinico di Milano è un ospedale di riferimento per tutte le fasi della vita, dai mesi che precedono il concepimento fino all’età più avanzata. Oggi è il primo Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) pubblico d’Italia per qualità e produttività scientifica. È da sempre Polo universitario di riferimento per la formazione di medici e professionisti nel campo della sanità. 
Progetto beneficiario: 

Progetto "Teleassistenza nel malato anziano affetto da patologia cronica respiratoria"
Il paziente anziano fragile deve essere inserito in un sistema di gestione che si basa su funzioni indispensabili di care e di case management, consensuale con la famiglia e mediato da accordi con il Medico di Medicina Generale. È importante che i pazienti possano usufruire, direttamente dalla propria abitazione, di una serie di servizi dedicati e di immediata attivazione, come visite domiciliari sia infermieristiche che mediche, la possibilità di usufruire di servizi di monitoraggio e terapia a distanza.