Gira il tuo Smartphone
gira il tuo smartphone icona
per una visualizzazzione ottimale dei contenuti
Stagione
2024
Stagione Filarmonica
Orchestra Ospite
Giovanni
Sollima
DIRETTORE
No items found.

L'Orchestra Filarmonica della Scala diretta da

Giovanni

Sollima

- il

6.10.2024

a

Stagione
2024
Stagione Filarmonica
Orchestra Ospite
Giovanni
Sollima
DIRETTORE
DIRETTORE e Solista
Autore e regista
Ideazione e voce narrante
No items found.
6.10.24
ore:
20:00
Milano - Teatro alla Scala
ACQUISTA

«Non ha paura, e questo è così inusuale nel mondo della classica», dice il violoncellista Yo-Yo Ma di Giovanni Sollima, virtuoso spericolato, artista versatile, compositore che abbraccia la storia della musica e le tradizioni mediterranee con uguale passione e desiderio. Lo ritroviamo in questo concerto da direttore e solista, con un programma dedicato ad Haydn, tra i suoi compositori preferiti «perché ha osato più di chiunque altro», di cui esegue il secondo concerto per violoncello insieme con il suo Folktales, crocevia di suoni e suggestioni, per una esibizione di straordinaria energia.

PROGRAMMA
Franz Joseph
Haydn

da 150 Canti Scozzesi Hob.XXXIa
Leader Haughs and Yarrow
On a Bank of Flowers
The Shepherd Adonis

Franz Joseph
Haydn

Concerto n. 2 in re maggiore per violoncello ed orchestra Hob.VIIb:2

Giovanni
Sollima

Folktales per violoncello e orchestra

Biglietti in vendita da mercoledì 4 settembre 2024 ore 14.00

DATE
2024
ore:
ore:
ore:
ore:
ore:
ore:
CORI
Maestri
NOTE DI SALA
a cura di:
No items found.
No items found.
No items found.
No items found.
No items found.
No items found.
Giovanni
Sollima
DIRETTORE

Giovanni Sollima è un violoncellista di fama internazionale e il compositore italiano più eseguito nel mondo. Collabora con artisti del calibro di Riccardo Muti, Yo-Yo Ma, Ivan Fischer, Viktoria Mullova, Ruggero Raimondi, Mario Brunello,

Read More
No items found.

Iscrivendovi alla nostra Newsletter terremo aggiornati sulle attività dell'Orchestra Filarmonica della Scala.

Grazie il modulo è stato inviato correttamente
Oops! qualcosa non va con la mail inserita. Si prega di riprovare.